Le api

All’interno di un boschetto di robinie trovano riparo nelle loro arnie diverse comunità di api amorevolmente accudite dal signor Giuliano Mattiazzi. Il miele che se ne ricava e’ di un colore limpido e paglierino dal gusto dolce e delicato il cosidetto miele di Acacia!

Tartarughe palustri

Liberate sette tartarughe palustri della specie Emys orbicularis, autoctona delle nostre acque ma sempre più in diminuzione a causa dell’inquinamento e della scomparsa degli Habitat. Grazie alla collaborazione di un privato cittadino che ha deciso di farle ritornare al loro ambiente naturale, queste tartarughe troveranno nelle acque dell’oasi un ambiente ideale per sopravvivere e riprodursi.

Tartarughe palustri

Galleria

This gallery contains 2 photos.

Liberate sette tartarughe palustri della specie Emys orbicularis, autoctona delle nostre acque ma sempre più in diminuzione a causa dell’inquinamento e della scomparsa degli Habitat. Grazie alla collaborazione di un privato cittadino che ha deciso di farle ritornare al loro ambiente naturale, queste tartarughe troveranno nelle acque dell’oasi un ambiente ideale per sopravvivere e riprodursi.

Luogo di Quiete e Biodiversità

.   La’ dove le acque del Po di Venezia si immettono tramite un sistema di chiuse nel canal Bianco per dare origine al Po di Levante, in una terra di confine tra i comuni di Loreo e Portoviro sorge l’oasi di Volta Grimana. Un’area di appena 11 ettari che racchiude uno scrigno di biodiversità unico nel delta del Po.